2019

Il Milano Pride 2019 è stata la settima edizione di Pride realizzato sulla base del progetto nato nel 2013 in occasione della candidatura di Milano all’Europride 2015.

la parata

Alcuni numeri

  • 300.000 persone hannno manifestato durante la Parata
  • 30.000 persone hanno partecipato agli eventi della PrideWeek
  • 40.000 visitatori hanno percorso e visitato la PrideSquare
  • più di 1.000.000 di persone raggiunte dalla nostra campagna video-fotografica e dai post su Facebook nell’ultimo mese
  • 70000 utenti unici su www.milanopride.it nel mese di giugno
  • 64 aziende che hanno deciso di darci il loro appoggio
  • 65 esercizi commerciali convenzionati con la Pride Card e con Arcigay
Leggi il documento politico 2019

gli eventi principali

  • una mostra fotografica per ammirare la campagna del Milano Pride 2019 e celebrare l’importanza dell’intersezionalità nella battaglia per i diritti e contro le discriminazioni e le violenze
  • due spettacoli teatrali al Teatro Elfo Puccini: La traviata norma e Abracadabra
  • un evento organizzato con le aziende sull’importanza del binomio di innovazione e inclusione anche all’interno di una startup
  • un evento ospitato da Casa Microsoft su “Transgender, la nuova frontiera dei diritti civili”
  • un incontro organizzato grazie alla collaborazione tra Milano Pride e Fast Track City Milano per sensibilizzare sul tema delle malattie sessualmente trasmissibili con la partecipazione di clinici e rappresentanti del mondo associazionistico e accademico
  • una veglia con fiaccolata per celebrare il cinquantenario dei moti di Stonewall e per inaugurare la prima panchina arcobaleno di Milano con letture di attori teatrali accompagnate dai canti di Checcoro, Diversa Vox e Good News
  • Pride Sport Closing Day