Header Image

Pride Square

Pride square_2

La Pride Square 2018 si terrà da giovedì 28 giugno a sabato 30 giugno.

Dal 28 al 30 giugno a Porta Venezia tre cuori pulsanti danno vita a un village cittadino, una piazza diffusa che ospita i protagonisti della manifestazione per diventare un luogo di incontro e confronto ma anche di svago con l’energia prorompente del Pride.
Un quartiere vitale, accogliente di tutte le diversità e aperto a tutti coloro che credono che la Pride Square possa essere la rappresentazione dell’orgoglio di una città, non solo in Porta Venezia e non solo dal 28 al 30 giugno.

Icona_Dove
DOVE

Milano – Porta Venezia

Icona_Quando
QUANDO

28/29/30 giugno 2018

Icona_Perché
PERCHé

Per integrare, coinvolgere, condividere

Icona_Cosa
COSA

Un village cittadino nel quartiere friendly della città

Icona_Chi
CHI

Associazioni, volontari, aziende, gruppi LGBT

Icona_Come
COME

Riconoscendo con orgoglio il “valore delle diversità”

I tre cuori pulsanti

Lazzaretto

Il primo cuore delle Pride Square, Largo Bellintani, è dedicato a coloro che rendono possibile Milano Pride. Un’opportunità per conoscere le associazioni, i volontari, le aziende e i gruppi LGBT che sono impegnati a diffondere i messaggi e i valori del Pride 365 giorni all’anno. Sul palco si alterneranno momenti di spettacolo a momenti di confronto politico/culturale. Qui il gruppo salute di CIG Arcigay insieme a LILA Milano ONLUS e ASA ONLUS Milano saranno presenti con una postazione dove tutti potranno sottoporsi gratuitamente a test HIV rapidi.

Scalinata

Si anima invece con serate e party la scalinata di via Vittorio Veneto che ospita il palco principale della Pride Square. Il 28 e il 29 giugno La Wanda Gastrica presenta le selezioni regionali di Miss Drag Queen e quelle per il Nord Italia de Il Gay Più Bello d’Italia. I vincitori competeranno poi per il titolo nazionale allo storico Mamamia di Torre del Lago in Versilia.

Rainbow Garden

Dal 28 pomeriggio fino a sabato mattina in piazzale Lavater nasce il Rainbow Garden, un grande spazio con giochi gratuiti e attività per i più piccoli. Il Rainbow Garden, un’iniziativa fortemente voluta da Milano Pride e dall’associazione Famiglie Arcobaleno, è finalizzata ad educare i più piccoli alla diversità e alla condivisione, anche grazie alla casa editrice per bambini Stampatello.